Danza contemporanea


Corso a libera frequenza per adulti

Docenti:

Samuele Cardini, Sabrina Secchi

Giacomo Quarta, Alessio Barbarossa, Giada Morandin

 

Contemporanea

La danza contemporanea sperimenta e va sempre alla ricerca di un corpo “altro” dal quotidiano, “altro” dall’idealizzazione tipica della tradizione del balletto classico accademico.
Il corpo del danzatore contemporaneo è un ipercorpo  con molti input espressivi ed emozionali per chi danza e chi guarda tra il pubblico.
La danza contemporanea si riconosce dunque attraverso il corpo e il modo di muoversi dei danzatori in possesso delle seguenti qualità specifiche: fluidità, potenza, sospensione, vibrazione, slancio.

La danza contemporanea, da wikipedia

nasce in Europa e negli Stati Uniti dopo la Seconda guerra mondiale. Prosegue la rivoluzione attuata dalla danza moderna a favore di nuove espressioni corporee, che talvolta comprendono anche la recitazione.
Dalla nascita della nuova danza non ci saranno più nette classificazioni tra i generi, ma tutta l’energia creativa sarà focalizzata sull’unico obiettivo di comunicare.
La contemporaneità è un luogo caratterizzato dalla contaminazione, dal meltin’ pot, dalla presenza di più elementi che si fondono insieme per dare come risultato qualcosa di nuovo. Anche per le nuove forme coreografiche accade questo, ma non soltanto in ambito coreutico. Già dai primi anni settanta, infatti, le collaborazioni più disparate tra le varie forme artistiche danno vita a delle performance che poi entreranno a far parte a tutto titolo nella storia della danza come pilastri del cambiamento in atto. La collaborazione più celebre, forse, è quella tra il coreografo Merce Cunningham ed il musicista John Cage, ma anche Alwin Nikolais con le sue sperimentazioni elettroniche al sintetizzatore, Trisha Brown con le sue performance con videocamere e robottini meccanici.

CONTEMPORANEO PRINCIPIANTI

CONTEMPORANEO INTERMEDIO/AVANZATO

CONTEMPORANEO OPEN

Corsi amatoriali


Contemporary dance for adults

Teachers:

Samuele Cardini, Sabrina Secchi

Giacomo Quarta, Alessio Barbarossa, Giada Morandin

 

Contemporanea

In Contemporary dance, there is constant experimentation and research to discover an “other” type of body which is different from the typical idealized body of traditional academic classical ballet.
The contemporary dancer’s body is a hyperbody, loaded with tremendous expression and emotion for the dancer and those watching in the audience.
Contemporary dance is therefore recognized through the dancer’s body and way of moving which is embodied in the following specific qualities: fluidity, power, suspension, vibration and impulse.

Contemporary dance, by wikipedia

Contemporary dance is a dance performance genre that developed during the mid twentieth century and has since grown to become one of the dominant genres for formally trained dancers throughout the world, with particularly strong popularity in the U.S. and Europe. Although originally informed by and borrowing from classical, modern, and jazz styles, it has since come to incorporate elements from many styles of dance.[1] Due to its technical similarities, it is often perceived to be closely related to modern dance, ballet and other classical concert dance styles.In terms of the focus of its technique, contemporary dance tends to combine the strong and controlled legwork of ballet with modern dance’s stress on the torso, and also employs contract-release, floor work, fall and recovery, and improvisation characteristic of modern dance.[2] Unpredictable changes in rhythm, speed, and direction are often used, as well. It sometimes also incorporates elements of non-western dance cultures such as elements from African dance including bent knees, or movements from the Japanese contemporary dance Butoh.
 


BEGINNERS

INTERMEDIATE/AVANCED

OPEN CONTEMPORARY

Recreational courses