Urbangate Hip Hop School

Da settembre 2020 il dipartimento di Hip Hop sarà totalmente rinnovato: URBAN GATE HIP HOP SCHOOL, infatti, inizierà il suo progetto con un team di docenti professionisti specializzati, formati nelle varie discipline di danze urbane che affascineranno sicuramente principianti e avanzati.

Il Centro Opus Ballet proporrà corsi settimanali per tutti i livelli e tutte le fasce di età (bambini, adolescenti e adulti dai principianti ai professionisti).
Ogni insegnante, ciascuno nella propria specialità (Hip Hop, Hip Hop sperimentale, House, Wacking, Break Dance) saprà trasmettere entusiasmo e passione ai propri allievi e attraverso relazioni interpersonali, imparando a ballare insieme, condividendo esperienze di vita, creando momenti di aggregazione e di confronto, ottenere la realizzazione dei più alti obiettivi.

Vi aspettiamo numerosi ai prossimi appuntamenti di settembre a cui non potete assolutamente mancare!!

 

Il 12 settembre URBAN GATE STAGE offrirà a tutti l’opportunità di conoscere le discipline rappresentate dal nuovo team di hip hop. A seguire ci sarà un aperitivo con DJ set offerto dal Centro Opus Ballet.

 

Il 13 settembre URBAN GATE SHOW, l’evento che porterà alla Limonaia di Villa Strozzi a Firenze numerosi artisti conosciuti nel panorama Hip Hop italiano.


DOCENTI URBANGATE HIP HOP SCHOOL

 


Teresa Bagnoli

FORMAZIONE ED ESPERIENZE ARTISTICHE
Teresa Bagnoli inizia il suo percorso artistico fin da piccola conseguendo notevoli qualifiche nel mondo della danza. Si approccia all’età di 6 anni al mondo della danza classica, modern e contemporanea fino a trasferirsi all’età di 14 anni a Firenze dove si formerà grazie ai corsi di fomazione professionali presso il centro “OpusBallet” e grazie a numerosi stage con docenti internazionali. Dopo aver conseguito i diplomi della Royal Ballet of School si avvicina al mondo dell’ Hip Hop ampliando le sue conoscenze apprese fino a quel momento e con grande dedizione porta avanti il corso di formazione di Hip Hop, diretto da Endro Bartoli e Lisa Brasile, con i quali otterrà vari riconoscimenti coreografici in qualità di ballerina. Nel 2009 inizia il suo percorso come insegnante in varie scuole fiorentine e proseguendo gli studi universitari nel 2015 consegue la Laurea In Scienze Motorie Sport e Salute all’Università di Firenze. Il suo percorso da ballerina continua per svariati anni all’interno della “Meltin_Pot Experimental Hip Hop Dance Company”, diretta dalla coreografa Lisa Brasile e del “Movin’Off Project” (MOP) diretto da Endro Bartoli con le quali si esibisce in numerosi teatri Italiani ed esteri come al “Concorso Internazionale NOBALLET di Ludwigshfen”, in Germania e per “l’IDACO Italian Dance Connection” a New York presso Baruch Performing Arts Center. Contemporaneamente porta avanti altri progetti come il “Video Creative Team” progetto diretto da Flaminia Genoese in qualità di ballerina, a Roma, continuando la sua formazione e si avvicina sempre di più al mondo dell’House Dance grazie al percorso mensile intrapreso con il docente internazionale Mamè Mamson Diarra . Il suo insegnamento basato sulle sue conoscenze in qualità di ballerina formata e laureata, si basa sul guidare i suoi studenti in una ricerca di espressività artistica personale aumentando le loro conoscenze e la loro autostima. Inoltre l’obbiettivo delle sue classi è proprio quello di esprimersi al meglio delle proprie capacità senza nessuna forma di giudizio di cui la danza in quanto arte non ha bisogno ma al contrario incoraggiare e far capire l’importanza dell’Hip Hop come cultura.
COMPETENZE
– Diploma Mc Hip Hop School di Marisa Ragazzo e Omid Ighani
– Attestato Opusballet “ Corso di formazione professionale Modern”
– Attestato Opusballet “ Corso di formazione professionale Hip Hop”
– Attestato Laboratorio Coreografico “Project LAB” diretto da Endro Bartoli;
– Laurea Corso Triennale “Scienze Motorie Sport e Salute”
– Attestato come docente di Ginnastica Posturale e Massaggio Base Svedese certificato dall’ATS e dalla
Diabasi.

Gabriele Vernich

Nato a Firenze nel 1994, inizia la sua formazione all’età di 10 anni studiando principalmente Hip Hop e jazz. Dal 2006 al 2009 frequenta il corso di Formazione di danza Moderna presso la Scuola Opus Ballet studiando Classico (Angela Mugnai) – Contemporaneo (Samuele Cardini, Gabriella Secchi e Sabrina Secchi) – Modern (Daniel Tinazzi e Rosanna Brocanello) – Hip hop (Lisa Brasile). Continua gli studi frequentando il corso di formazione Classica seguito da Bruno Milo e Aurora Benelli e il corso di formazione Hip Hop seguito da Lisa Brasile edEndro Bartoli. Nel 2013 entra a far parte della compagnia OpusBallet diretta da Rosanna Brocanello partecipando a tutte le produzioni e ballando per i più prestigiosi teatri Italiani e internazionali (Budapest, Giordania, Marocco, Panama, Lussenmburgo, Hong Kong).. Contemporaneamente, nel 2013, frequenta il percorso formativo LOFT che prevedeva workshop e performance con figure nazionali e internazioli come: Loris Petrillo- Max Barachini- Peter Mika- Corinne Lanselle- Roberto Castello. Continua a studiare seguendo le lezioni all’Opus Ballet e partecipando a vari Stage formativi come il “Flounce Up” lavorando con Anton Luchky, Edivaldo
Ernesto (ballerino di David Zambrano) e Loris Petrillo, o come nel 2016 uno stage con Claire Lamothe (ballerina di Wim Vandekeybus). Nel 2015 inizia a insegnare Hip Hop presso la scuola Dam danza di Torrita Siena e presso l’Off-Musical di Scandicci. Nel 2016 in occasione dell’uscita del film al festival “Jumping Frames”, è stato scelto dalla scuola stessa per esibirsi a Hong Kong. Nel 2017 lavora come insegnante di modern/contemporaneo presso la scuola “Lad Laboratorio Accademico Danza” di Montecatini Terme. Lo stesso anno partecipa a un viaggio di studio a Los Angeles, “L.A. Dance Italy”, organizzato da Santo Giuliano (ballerino professionista ad Amici) e studiando Hip Hop e contemporaneo nelle migliori scuole:
● Millenium
● ML – The Movement Lifestyle
● EDGE Performing Art Center
Nel 2018 viene scelto come coreografo e ballerino all’edizione del Genfest tenutasi a Manila nelle Filippine. Negli utimi anni ha organizzato insieme a Teresa Bagnoli eventi di alto livello come “Hip Hop Kids Party” in collaborazione con Hard Rock Firenze e “The Gate Hip Hop Contest” in collaborazione con Teresa Bagnoli. Ad oggi in collaborazione con Teresa Bagnoli e Lorenzo di Rocco e direttore artistico dell’ Intensive U.P.

Alessio Lucchesi

Alessio Lucchesi si avvicina al mondo della danza a 12 anni partecipando a competizioni F.I.D.S. e vincendo più volte i titoli regionale e italiano. Successivamente ha frequentato stage con artisti internazionali come Philippe Lesdema, Lil’Phil e Salah. Ha partecipato a manifestazioni a livello europeo quali “eurogym” che si tiene ogni due anni in varie tappe nell’ unione europea. Ha studiato a New York nel 2012 con Michael Clarke aka Mike U4ria, “Music Theory (Dance)”, ovvero teoria musicale applicata al ballo e finalizzata ad usare il corpo come strumento musicale in tutt’uno con essa. Ha passato più di due mesi a Los Angeles (2017) studiando intensivamente con coreografi e ballerini di rilievo a livello mondiale. Ha studiato con artisti di fama mondiale quali: Tony Tzar, Andye J, Ysabelle Capitule, Devin Solomon; Denzel Chisolm , Amari Marshall, Robert Green, Kenzo Alvarez, Brian Puspos, Ian Eastwood, Bam Martin, Chris Martin,,Vinh Nguyen, Scott Forsyth, Jeka Jane, Mecnun Giasar , Bru Vidal, Megan Batoon, Markus Pe Benito, Anthony Lee, Daniel Jerome e molti altri.

Lorenzo Di Rocco

Inizia il suo percorso di studi con la break dance e l’hip hop. Nel 2012 inizia la sua formazione come danzatore perfezionandosi nelle tecniche d’improvvisazione, nel floorwork, partnering e nella contact improvisation. In seguito inizia a collaborare con la compagnia C.O.B. danzando nei più prestigiosi teatri italiani e all’estero: Germania, Panama (festival Prisma), Giordania, Svizzera, Ungheria e successivamente con altre compagnie come: Compagnia Giardinochiuso, Adarte e Francesca Selva. Nel 2017 viene invitato dal “Budapest dance theatre” come insegnante ospite al “XVI International dance course” e nello stesso anno si esibisce alla “NID” (New italian dance platform) con la produzione “Bolero” di C.O.B. coreografata da Loris Petrillo. Nel 2019 va in scena con Pinocchio, cooproduzione tra C.O.B. e Giardinochiuso. Oltre ad insegnare in varie scuole del territorio italiano partecipa come giurato in vari concorsi ed é attualmente direttore artistico del progetto di formazione “Intensive U.P.

 

Deborah Pini

Deborah Angela Roberta Pini si avvicina al mondo della danza all’età di 7 anni iniziando con la Disco Dance e Hip Hop ,partecipando a numerose competizioni F.I.D.S., vincendo numerose volte i Campionati italiani e mondiali. Successivamente inizia la sua formazione con la danza classica e moderna scoprendo e approfondendo le tecniche della Street Dance per poi specializzarsi in Waacking. Il suo percorso nel mondo dell’Hip Hop la porta a studiare anche tutti gli altri stili come; House,Popping, Hip Hop, Afro, DanceHall, Locking, Break e balli di coppia.
Formandosi artisticamente presso l’accademia di Hip Hop a Firenze di Sponky Style e a Bologna presso la scuola KC Hip Hop school di Kris Buzzi e Carlos Kamizele, studiando intensivamente Waacking, con la coreografa e ballerina di fama internazionale Rada Caselle. Inoltre ballerina della crew “The Waackengers” Inoltre, numerose sono state le esperienze acquisite nell ‘HIP HOP durante i vari stages/ workshop con i ballerini di fama internazionale quali: ARCI;TYRONE;PRINCESS; LOCKEROO; BRUCE YACHICHI, KAPELA BABSON; EDYN; P P.LOCK; MARISA RAGAZZO; SWAN ;BYRON; PAC MAN ;THE ZAMUNDA UKAI; DADSON; MOGWAI; LITTE PHIL; SANTU; BUYU; ENRYTM; LES TWINS CRIMINAUX , BOOGALOOKING;
MARJORI e tutti i maestri del THE WEEK.

Elena Piazza

Elena Piazza inizia il suo percorso all’età di nove anni studiando danza classica e moderna presso l’Art de la Danse a Firenze. Successivamente, spinta dalla propria passione e dalla voglia di apprendere nuove discipline, si avvicina al mondo Hip Hop e accresce le sue conoscenze accedendo al corso di Formazione Professionale presso il Centro Coreografico Opus Ballet. Con i docenti Lisa Brasile e Endro Bartoli, partecipa a numerosi spettacoli, eventi, concorsi ottenendo vari riconoscimenti. Nel frattempo arricchisce la propria formazione frequentando stage internazionali con ballerini di fama mondiale, tra cui Jimmy Yudat, Niako Lamarre, Diablo, Bruce Ykanji, Dafne Bianchi, Hoan, Jay Gee, Franqey, Poppin C, Monsta Pop, Jr Boogaloo. Contemporaneamente al conseguimento della Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, Elena comincia la propria esperienza in qualità di insegnante all’interno di scuole sul territorio fiorentino, conseguendo nel 2017 il diploma di istruttore CSEN. Nel 2018 previa audizione partecipa a “Video Creative Team”, un progetto ideato e diretto da Flaminia Genoese a Roma, al termine del quale si esibisce a Barcellona. Dallo stesso anno seguendo la passione per il Popping ne approfondisce le tecniche frequentando il corso di formazione tenuto da Kris Buzzi, Luigi Swan e Simone Shorty presso la KC Hip Hop School a Bologna. Elena in qualità di ballerina continua ad alimentare la voglia di sperimentare ed affinare la propria consapevolezza corporea e musicale, cercando di trasmettere tramite l’insegnamento gli stessi princìpi, ponendo particolare attenzione allo sviluppo dell’identità e delle qualità personali, insieme alla libera espressione del singolo. La sua didattica si concentra sullo sviluppo della sensibilità musicale, sulla padronanza di movimento e sull’approfondimento della cultura Hip Hop, col fine di portare alla massima espressione le potenzialità dell’allievo.

 

Contatta il nostro staff 

per qualsiasi informazione: Tel./Fax: +39 055 2335138

Email info@opusballet.it

www.opusballet.it – info@opusballet.it