Aurelie Mounier

Danza Modern
FORMAZIONE

Inizia i suoi studi al Centro Culturale di Mandelieu e nella scuola Internazionale Rosella Hightower di Cannes (Francia).
Nel 2005, ottiene une borsa di studio dal Centro Internazionale Opus Ballet sotto la direzione di Daniel Tinazzi e Rosanna Brocanello dove segue una formazione professionale di 2 anni.
Segue Workshop con Johan Inger, Roberto Zappalà, Shirley Esseboom, Noah Gelber, Pompea Santoro, Emilio Calcagno, Tamas Moricz, Francesco Nappa…

ESPERIENZE PROFESSIONALI

Al suo arrivo a Firenze nel 2005, entra subito nella Compagnia Opus Ballet dove ballerà in diverse produzioni coreografate da German Jauregui, Daniel Tinazzi, Samuele Cardini, Gabriella Secchi…
E invitata in diversi spettacoli e presenta gli assoli Tra qui e nowhere…(2010-2012) Le repos du guerriero (2011) L’envers, c’est les autres (2013) coreografie di Daniel Tinazzi.
Nel 2017, collabora con Jean Gabriel Maury The distance between us.
Dal 2014, è coreografa per la Compagnia Opus Ballet.
Produzioni Too far, so close (2014) , Jamais dire 2 sans toi (2016), My other side (2017).
Attualmente, fa parte dello staff del Centro Opus Ballet come insegnante di Contemporaneo ed è invitata a tenere Workshop in varie scuole italiane e all’estero.

PREMI e RICONOSCIMENTI

2007 : 2nd premio solisti modern Concorso Pinerolo
2008 : 1st premio e premio speciale della giuria al Concorso Internazionale di Monte Carlo con Espace Vital.
Negli ultimi anni, ha coreografato e vinto i più grandi concorsi italiani e internazionali nelle varie categorie (Solisti, Passo a due e Composizione coreografica) e inoltre diverse volte premio assoluto della coreografia e premio della critica.